MUTUI VERDI: AL VIA UN PROGETTO PER PROMUOVERE L’EFFICIENZA ENERGETICA
No votes yet.
Please wait...

Stipulare un mutuo stando attenti al risparmio energetico e alla salvaguardia dell’ambiente. È questo, in soldoni, l’obiettivo dei cosiddetti “mutui verdi”, che offrono condizioni molto competitive per incoraggiare gli investimenti nella bioedilizia e i progetti per l’efficienza energetica.

Che cos’è un mutuo verde

Un mutuo verde può essere utilizzato sia per la fase di costruzione che per quella di ristrutturazione e può prevedere l’installazione, ad esempio, di impianti solari o fotovoltaici, isolamenti termici e impianti di riscaldamento di ultima generazione. In particolare ci sono: mutui per l’acquisto simili a quelli tradizionali che prevedono tassi agevolati per tutte le abitazioni che abbiano ottenuto la classe energetica A o superiore; mutui per la ristrutturazione, in cui le agevolazioni sono rappresentate dalle detrazioni fiscali sulla dichiarazione dei redditi legate agli ecobonus; e mutui per la costruzione di case ecologiche, che consentono l’accesso a tutte le agevolazioni esistenti in materia di riqualificazione energetica.

Il progetto pilota sui mutui verdi

Proprio di recente, in un convegno a Windsor (Gran Bretagna), è stato lanciato un progetto che vedrà coinvolte molte tra le principali banche europee per promuovere sul mercato i mutui per l’efficienza energetica. Il progetto, dal nome “Energy efficient mortgages pilot scheme”, durerà almeno due anni e coinvolge 37 istituti bancari e 23 organizzazioni, che rappresentano il 45% dei mutui europei e il 21% del Pil dell’intera Europa. L’obiettivo del progetto è definire un quadro europeo di riferimento e un modello di raccolta dati sui mutui verdi, così da consentire condizioni di finanziamento favorevoli per edifici sostenibili e ristrutturazioni finalizzate all’efficientamento energetico.

di Giovanni Marrucci

Fonte: https://www.immobiliare.it/news/mutui-verdi-al-via-un-progetto-per-promuovere-lefficienza-energetica-35731/

155 Visite totali, 1 visite odierne

Leave a comment.

Your email address will not be published. Required fields are marked *.